AperturaMarocco20

A partire dal 15 luglio ci sarà una graduale riapertura delle frontiere del Marocco:

i cittadini marocchini residenti o attualmente risiedenti all’estero e i cittadini stranieri residenti in Marocco, così come le loro famiglie, potranno entrare o uscire dal Regno.

L’ingresso in Marocco è vincolato alla presentazione, prima dell’imbarco, di un test sierologico negativo effettuato nelle 48h antecedenti e dalla permanenza per un periodo di quarantena nel luogo che si preferisce (sarà comunque obbligatorio compilare un’autocertificazione). Inoltre si dovrà scaricare l’applicazione per la tracciabilità anti covid-19: Wiqaytna.

 

Privacy Policy